DECISIONI DIFFICILI

pubblicato in: Counseling, Career Counseling | 0

Perché le decisioni difficili sono così difficili???
Una decisione è facile da prendere quando un’opzione è nettamente migliore dell’altra.
Nelle decisioni difficili invece un’opzione è migliore per alcuni aspetti e l’altra è migliore per altri.
Il fatto è che non ce n’è una migliore in assoluto.
Ad esempio: vorrei fare carriera nel settore della moda, ma nell’area geografica in cui amo vivere non ci sono possibilità.
Cosa faccio?
Mi trasferisco in un posto in cui non voglio stare o rinuncio alla mia carriera?
Non c’è una risposta. Non c’è la strada giusta. Nessuno te la può indicare.
Per quanto la gente possa “chiacchierare”, per quanto tu ci pensi, resta una decisione difficile.
Come spiega Ruth Chang in questo illuminante video, le due opzioni non possono essere messe su due piatti di una bilancia e non possono essere misurate, perché si tratta del senso che tu gli dai, tu e nessun’altro, e questo non è misurabile.
Ognuno dovrebbe costruire le sue scelte rispettando il suo senso, dove c’è questa armonia c’è benessere. Troppo spesso durante i colloqui di orientamento sento frasi come: “dovrei andare all’estero”, “lo so che dovrei lavorare in una multinazionale”, “tutti mi dicono di cercare a nord”, “mio padre sogna che io diventi un ingegnere”. È importante fare un passo indietro e non mettere sui piatti della propria bilancia quello che gli altri dicono, vorrebbero, auspicano.
La chiave della soluzione è nella responsabilità, nel prenderti la responsabilità di quello che vuoi diventare e anche quando sembrerà disfunzionale, l’avrai scelto perché in quel momento era funzionale per te. Se ti prendi la responsabilità delle ragioni che portano alle tue scelte, vedrai che quello che sei oggi dipende dalle decisioni difficili che sei riuscito a prendere ieri.
La nostra vita, per fortuna, è un susseguirsi di decisioni. Quando ti trovi ad affrontare una decisione difficile non devi pensare a ragioni esterne, è inutile elencare vantaggi e svantaggi. Devi solo fare in modo che quella decisione rappresenti te e le tue motivazioni interne.
Le decisioni difficili ci rendono quelli che siamo, sono momenti preziosi, sono la nostra libertà.

Immagine di copertina libera da copyright con licenza Creative Commons CC0 – Pixabay

Condividi su: