4 domande MOTIVAZIONALI (con le risposte;)

pubblicato in: Career Counseling | 0

Perché la MOTIVAZIONE è così importante?
Molto semplice.
L’azienda vuole fare un investimento il più possibile sicuro e non vuole rischiare di assumere una persona scarsamente motivata, perché questa se ne andrà non appena ne avrà l’occasione per una posizione più vicina a quella desiderata. L’azienda avrà così perso tempo e denaro e dovrà ricominciare tutto da capo.
Durante il processo di selezione dovrai dimostrare in diverse occasioni la tua MOTIVAZIONE, sicuramente durante il colloquio.

Ecco quattro esempi di DOMANDE MOTIVAZIONALI.

Cosa la spinge?
Vorrei affrontare nuove sfide, non vedo l’ora di mettere in pratica quello che ho imparato in un ambiente dinamico. Mi piacerebbe tanto lavorare in un’azienda giovane e innovativa come questa.
Cosa la appassiona?
Il marketing mi ha appassionato fin dal primo esame, perché è insieme un’arte e una scienza. Credo che ci sia qualcosa di speciale nella ricerca della perfetta alchimia tra azienda, prodotto e consumatore.
Che tipo di sfide cerca?
Mi piace l’idea di migliorare la vita della gente attraverso la ricerca, un giorno vorrei poter pensare di avere fatto la differenza per qualcuno.
Perché si è candidato?
La XXX è leader mondiale nel settore XXX e per me sarebbe una grande opportunità lavorare in un ambiente in cui poter esprimere la mia creatività e crescere in un contesto meritocratico e multiculturale.

Scegli un lavoro che ami e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua.
Confucio

Condividi su: